Cambia Visualizzazione
Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - ONLUS / Sezione di Lucca
 

I parcheggi al San Luca sono gratuiti per i disabili

 

I cittadini con disabilità, in qualsiasi posto parcheggino, non devono pagare la sosta al Nuovo Ospedale di Lucca. E’ stato ribadito nel corso di un incontro tra il Direttore Generale Joseph Polimeni e il Presidente dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti di Lucca e Presidente della Federazione tra le Associazioni Nazionali dei Disabili (FAND) Massimo Diodati, alla presenza anche del consulente della Presidenza della Regione Toscana per le persone con disabilità Massimo Toschi e del Responsabile Unico di Procedimento (RUP) per il Nuovo Ospedale di Lucca Gabriele Marchetti. I posti a disposizione per i disabili sono molti, ma anche parcheggiando in uno degli stalli “blu”, il cittadino dovrà semplicemente comunicare il numero del proprio contrassegno invalidi e/o della tessera con la quale è iscritto ad una delle associazioni disabili, ed uscirà senza pagare.

 

Si stanno inoltre predisponendo altre iniziative per proseguire il percorso di collaborazione tra l’Azienda USL 2 e le Associazioni che curano gli interessi delle persone disabili, con le quali è stato firmato anche un protocollo che viene continuamente attualizzato con verifiche sul campo.

 

Il “San Luca” è infatti stato progettato con la consulenza di esperti e con il contributo diretto delle Associazioni, in maniera da poter essere in tutti i suoi aspetti “a misura di disabile”.

 

Fonte Il Tirreno

 

Archivio Primo Piano

Home Page

In Primo Piano

L'unione

Agevolazioni

Glossario

Attività

Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti
Via T. Bandettini, 10 – CAP 55100 – LUCCA
Telefono: 0583 56799 – Fax:0583 057675