Cambia Visualizzazione
Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - ONLUS / Sezione di Lucca
 

CORSO PER "NON VEDENTI E IPOVEDENTI.....IN FORMAZIONE", LEZIONE ALLA MISERICORDIA DI PIETRASANTA.

 

La sezione Provinciale della Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti di Lucca, in collaborazione con la Federazione delle Misericordie della Versilia, ha organizzato un corso di formazione per primo soccorso, riservato a non vedenti e ipovedenti. Il corso ha avuto luogo Sabato 2 Luglio 2016 dalle ore 15.30 alle ore 19.30 presso la sede della Misericordia di Pietrasanta sita in via Mazzini 103. All'appuntamento ha partecipato l'assessore al sociale, Lora Anita Santini e il consigliere Dott. Daniele Taccola il quale ha riconosciuto tale iniziativa un’evoluzione a livello non solo sociale, ma anche sanitario. Il suddetto evento, di notevole rilevanza, ha potuto essere realizzato con il supporto del mezzo di trasporto dell’Ufficio Sport del comune di Forte Dei Marmi, che ha permesso all’organizzazione di superare il primo scoglio, ovvero il raggiungimento per i privi della vista della sede del corso. Susanna Checchi, Maria Teresa Fruzza, Marina Lucchesi, Luca Santucci e Silvia Saladino sono i primi non vedenti e ipovedenti ad aver frequentato e superato il corso organizzato dalle Misericordie della Versilia in collaborazione con l’UICI sez. prov.le di Lucca per divulgare la formazione alla rianimazione cardiopolmonare anche a coloro che possono avere difficoltà visive. Ora hanno tutti gli strumenti per intervenire con tempestività e competenza in caso di emergenza.

Il BLS è una tecnica di primo soccorso che comprende la rianimazione cardiopolmonare ed una sequenza di azioni di supporto di base alle funzioni vitali (basic life support da cui lacronimo BLS).

Tale tecnica è stata pensata per essere eseguita anche da personale non sanitario poichè non richiede capacità mediche né l'utilizzo di particolari attrezzature, ma semplicemente una adeguata formazione. Per questo la Federazione Regionale delle Misericordie della Toscana ha accolto e sviluppato il progetto ideato dalla sezione femminile dell'Arciconfraternita della Misericordia di Prato, che intende divulgare la formazione alla rianimazione cardiopolmonare anche a coloro che sono disabili visivi.

Il corso è stato tenuto Stefano de Seri, responsabile della Formazione delle Misericordie della Versilia, Antonella Molina (Misericordia di Pietrasanta), Giovanni Giannecchini (Misericordia di Pietrasanta), Gabriele Rebechi (Misericordia di Capezzano Pianore), Renato Raciti della Misericordia di Viareggio; Umberto Bari della Misericordia di Prato.

La sezione ha già gettato le fondamenta per ulteriore progetto per un livello di avanzamento di tale tecnica.

Home Page

In Primo Piano

L'unione

Agevolazioni

Glossario

Attività

Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti
Via T. Bandettini, 10 – CAP 55100 – LUCCA
Telefono: 0583 56799 – Fax:0583 057675