Cambia Visualizzazione
Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - ONLUS / Sezione di Lucca
 

Lucca città a misura di disabile: parte il nuovo servizio

 

Lunedì (1 settembre) parte Città Accessibile, un servizio finalizzato a migliorare l’accessibilità del centro storico per persone con disabilità o temporanee difficoltà motorie. Promosso dal Comune di Lucca - assessorato alle politiche sociali – e dalla Caritas Diocesana, Estate Accessibile si colloca all’interno del progetto Lavoro, Inclusione, Sviluppo Locale, finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e realizzato in partenariato con la Provincia di Lucca.

 

Il servizio si rivolge a turisti e cittadini residenti con disabilità o temporanea difficoltà motoria (come persone anziane o ammalate) che abbiano bisogno di un accompagnamento per recarsi in centro storico, fruire delle sue opportunità artistiche o culturali, sbrigare commissioni o semplicemente fare una passeggiata.

Il servizio sarà svolto con il supporto di Itinera Srl, cui bisognerà rivolgersi per prenotare il servizio, con almeno 24 ore di anticipo, telefonando al numero 0583.583 150 dalle 9 alle 17 oppure rivolgendosi personalmente allo sportello del punto informazioni turistiche di Piazzale Verdi.

Si tratta di un progetto di inclusione sociale reso possibile anche dalla collaborazione di Paolo Bonassin e Massimo Diodati della Federazione Associazioni Nazionali per la Disabilità (Fand).

 

Fonte Lucca in diretta

Home Page

In Primo Piano

L'unione

Agevolazioni

Glossario

Attività

Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti
Via T. Bandettini, 10 – CAP 55100 – LUCCA
Telefono: 0583 56799 – Fax:0583 057675