Cambia Visualizzazione
Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - ONLUS / Sezione di Lucca
 

Cos’è l’U.I.C.

 

Fondata a Genova il 26 ottobre 1920, ed eretta in Ente Morale nel 1923, oggi l'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti è un Ente con personalità giuridica di diritto privato ed esercita, per statuto, le funzioni di rappresentanza e di tutela degli interessi morali e materiali dei minorati della vista presso le pubbliche amministrazioni e presso tutti gli enti o istituzioni, che hanno come scopo l'assistenza, l'educazione e la formazione professionale dei minorati della vista. Attualmente l'U.I.C. è divenuta una Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale (ONLUS).

Scopo dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS, che opera senza fini di lucro per l’esclusivo perseguimento di finalità di solidarietà sociale, è l'integrazione dei ciechi e degli ipovedenti nella società.

L’Unione promuove ed attua, anche mediante la creazione di apposite strutture operative, ogni iniziativa a favore dei ciechi e degli ipovedenti, in base a specifiche convenzioni con le pubbliche amministrazioni competenti o, relativamente a tipologie d’interventi non realizzate da queste. In particolare:

  1. favorisce la piena attuazione dei diritti umani, civili e sociali dei ciechi e degli ipovedenti, la loro equiparazione sociale e l'integrazione in ogni ambito della vita civile, promuovendo allo scopo specifici interventi;
  2. promuove ed attua iniziative per la prevenzione della cecità, per il recupero visivo, per la riabilitazione funzionale e sociale dei ciechi e degli ipovedenti;
  3. promuove ed attua iniziative per l’istruzione dei ciechi e degli ipovedenti e per la loro formazione culturale e professionale;
  4. promuove la piena attuazione del diritto al lavoro per i ciechi e per gli ipovedenti, favorendone il collocamento lavorativo e l’attività professionale in forme individuali e cooperative;
  5. attua iniziative assistenziali rispondenti alle necessità dei ciechi e degli ipovedenti, con particolare attenzione ai pluriminorati e agli anziani;
  6. opera nel campo tiflologico e tiflotecnico per garantire la disponibilità di sempre più avanzati strumenti;
  7. promuove ed attua le attività sportive volte allo sviluppo psicofisico dei non vedenti e degli ipovedenti, anche in collaborazione con altri organismi;
  8. Favorisce la costituzione e lo sviluppo di cooperative sociali, aderendovi in qualità di socio con propri finanziamenti.

L’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS è costituita da una struttura nazionale e da strutture regionali e provinciali, dotate, secondo le norme del proprio Statuto e dei regolamenti in vigore,di autonomia gestionale, amministrativa, patrimoniale e fiscale.

Grazie al pluri-decennale impegno dell'Unione Italiana Ciechi, oggi i minorati della vista possono fruire di agevolazioni fiscali, agevolazioni di trasporto, facilitazioni per il diritto allo studio, collocamento obbligatorio, benefici previdenziali, provvidenze economiche, riabilitazione.

L’U.I.C. svolge un ruolo decisivo nella promozione, nella realizzazione e nel coordinamento di un’ampia gamma di iniziative, per poter garantire ogni giorno servizi adeguati e qualificate risposte ai molteplici bisogni dei ciechi e degli ipovedenti.

 

Se vuoi maggiori informazioni visita il sito della sede centrale dell’U.I.C. cliccando qui www.uiciechi.it

 

oppure leggi il nostro statuto cliccando qui

Home Page

In Primo Piano

L'unione

Agevolazioni

Glossario

Attività

Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti
Via Lorenzo Nottolini, 119/C – CAP 55100 – LUCCA
Telefono: 0583 56799 – Fax:0583 057675